77vintidó: chi siamo

Prosecco superiore di collina di piccoli produttori. Vendita diretta. Prezzi cantina

77vintidó è un gioco di parole in dialetto veneto: 77 si pronuncia “se tanta sete” e vintidó vuol dire 22, ma allo stesso tempo anche “vin ti do” (ti do vino).
“Se hai tanta sete, ti do vino” e non un vino qualsiasi, ma un vino giovane, leggero e piacevolmente spumante come il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, prodotto secondo la tradizione da pochi selezionati vitivinicoltori dell’area.
Ecco il gioco di parole al completo: 87 (o’ tanta sete)… 77 (se tanta sete) 22 (vin ti do). 87-77-22.               

La missione di 77vintidó è la valorizzazione dei vini dei piccoli produttori di qualità di Valdobbiadene e dintorni, inclusi i 107 he del prestigioso comprensorio del Cartizze. Tutte le piccole aziende agricole che compongono il network impiegano  tutte le energie e il tempo a coltivare le vigne e a produrre al meglio i loro vini e non ne restano per promuovere i loro eccezionali prodotti. Questo è il compito più importante di 77vintidó. 

Perché acquistare da 77vintidó?

Semplice: se interessato ad acquistare questi vini di qualità, unici, sani, in alternativa potresti recarti tra le colline di Conegliano-Valdobbiadene-Asolo e tentare di acquistarli direttamente in cantina.
I prezzi, considerando il viaggio, il tempo e le difficoltà, non sarebbero diversi. E il rischio potrebbe essere quello di sbagliare cantina…
Per informazioni sull’iniziativa e/o su possibili future aperture di Punti Cantina in città come Vienna, Zurigo, Monaco, Berlino, Praga, Londra, Mosca… vi invitiamo a contattarci direttamente o compilando il contact-form nella sezione contatti.